Sbazzing Project

Ogni giorno un esercito muto esce di casa per prendere i mezzi pubblici e raggiungere i luoghi di lavoro o di studio. Se vi accosterete vedrete una giostra di facce spente, una folla di individuali solitudini, chiuse in un pensiero che non c’è, stordite da un paio di cuffie o dall’ultima app. Tutte già proiettate col pensiero alla destinazione. Tutte impegnate in quel percorso a tappe fatto di una montagna di appuntamenti, in cui il tempo si divide fra quello sprecato, quello da ottimizzare e quello già morto. Il silenzio che domina i mezzi pubblici non è quello dell’imbarazzo del … Continua a leggere Sbazzing Project